SpotSxBCC
eco Bassa Breciana
SpotDxBCC  
 
Ed. “Il Castello” di M. Pasini & C. s.n.c. - 25018 Montichiari (Bs) Via C. Battisti, 88 - Tel. 030 964039 - Email: info@ecodellabassa.it - Dir. Resp. Damiano Baronchelli
 
 
Home Page
L’ECO COMPIE 31 ANNI
Continueremo ad essere un giornale libero e daremo voce a chi non ce l’ha

Con il 2012 L’Eco, il nostro settimanale ora ricercato ora snobbato, compie 31 anni di presenza ininterrotta sul territorio. Il traguardo ci fa orgogliosi e ci dà coraggio e maggior determinazione nel nostro lavoro. In fondo non abbiamo grosse pretese se non di esprimere liberamente il nostro pensiero senza nessun condizionamento.
Continueremo però anche a dare spazio a coloro che su altri giornali non troverebbero mai spazio per vari motivi: o perché sono di là, o perché qui o perché là, ma in realtà perché sono voci non gradite, fuori dal coro. Anche questi hanno il diritto di poter dire quello che pensano.
Nessuno possiede la verità, e tanto meno noi.
Però è certo che la verità non viene fuori da una voce a senso unico, nemmeno se è la voce della presunta maggioranza.
Anche la voce più sola ha il diritto-dovere di esprimersi, un dovere che richiede di più coraggio, e che perciò diventa diritto ancor più sacrosanto, che non si può soffocare come spesso si vorrebbe fare e si fa.
Raccontiamo i fatti e li documentiamo, soprattutto quelli ignorati dalla stampa più diffusa, fatti anche gravi della comunità che qualcuno dovrebbe smentire ma non lo fa mai: pubblichiamo lettere aperte che non ricevono mai risposta, diamo ospitalità a coloro che la chiedono…
Ci esponiamo, così facendo, alla disapprovazione di certi benpensanti, per i quali il quieto vivere sembra lo scopo massimo della vita della comunità.
Ma questo è un clamoroso equivoco che QUALCUNO ha smentito 2000 anni fa, mettendosi provocatoriamente in gioco fino alla morte.
Dunque, visti i tempi che corrono, non è da apprezzare un giornale dove senza condizionamenti si dice e si può dire quello che si pensa ?.
E dove si danno informazioni che altri preferiscono tacere?.
Un famoso viaggiatore, dopo aver discusso nello scompartimento del treno con un compagno di viaggio, di idee contrarie alla sue, così concludeva:
“ IO NON LA PENSO COME LEI PERO’ DAREI LA VITA PERCHE’ LEI POSSA DIRE QUELLO CHE PENSA”.
Noi certo non siamo eroi di tal tipo, e nemmeno chiediamo di esserlo ai nostri lettori: però un piccolo atto di coraggio ci permettiamo di chiederlo per il nuovo anno: dateci un segno di condivisione, se questa c’è, magari con un abbonamento sostenitore del giornale.
Grazie… e Buon Anno.
La redazione

   
leggi l'ECO n° 20 - 2016
Sono disponibili per la consultazione i seguenti anni:
2016  2015  2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008   
eco n°20 del  2016-05-28
 
  DOSSIER  
 
Memoria sulla vicenda del licenziamento del Direttore Centro Fiera del Garda Esequie dell’on. Mino Martinazzoli
Omelia del vescovo Luciano Monari Chiesa Cattedrale di Brescia, 6 settembre 2011
   
 
     
     
 
Ed. “Il Castello” di M. Pasini & C. s.n.c. - 25018 Montichiari (Bs) Via C. Battisti, 88 - Tel. 030 964039 - Email:info@ecodellabassa.it - P.IVA 00619670987